Guida al controllo di gestione per le PMI
34
2.1
Obiettivi generali di budget
Il punto di partenza “logico” del processo di formazione del budget è la chiara
definizione degli obiettivi generali che si vogliono raggiungere per il prossimo
esercizio. Gli obiettivi di budget sono di varia natura, tuttavia, devono essere
sintetizzati in termini economico-finanziari.
Per rendere tali obiettivi perseguibili è necessario che questi siano:
condivisi dal management, nella fase di progettazione;
controllabili dal management, durante lo svolgimento dell’attività;
influenzabili dal management, capacità di modificarne l’andamento.
Box: obiettivi generali di budget
Riportiamo alcuni esempi di obiettivi generali di budget impiegati nelle PMI.
Obiettivi economici:
incremento del Fatturato (espresso in % o in valore assoluto rispetto n-1);
incremento della Redditività Operativa (espresso in termini di ROS ovvero
Reddito Operativo rispetto al Fatturato);
incremento del Margine di Contribuzione (espresso in % del Fatturato o in valore
assoluto rispetto n-1);
sviluppo del Fatturato su nuovi mercati/clienti (espresso in valore assoluto o in
termini di rilevanza sul mix aziendale);
• …
Obiettivi non economici:
incremento della Customer Satisfaction;
incremento delle efficienze di produzione;
acquisizione di nuovi Clienti;
• …