67
Periodicamente è importante verificare i risultati della contabilità analitica se, come
avviene nella generalità delle PMI, si utilizza il sistema duplice-misto e si fa ricorso a
dati standard per elaborare i costi di prodotto.
Il modo più agevole per effettuare questa verifica, denominata “riconciliazione
contabile”, è quello di predisporre delle situazioni contabili infra-annuali e riclassificare
il Conto Economico in ottica Gestionale affinché sia possibile confrontare il valore
della singola voce di contabilità analitica con il valore del conto corrispondente di
contabilità generale (è il caso di ricordare che la corrispondenza può essere 1 a 1
oppure, più frequentemente, molti a 1).
La preferenza verso il Direct Costing comporta lo sviluppo di uno schema di Conto
Economico Gestionale marginalistico.
Il Conto Economico Gestionale marginalistico si ottiene grazie alla definizione corretta
delle relazioni tra i conti di contabilità generale e le voci di contabilità analitica definite
in sede di progettazione della contabilità analitica. Infatti, è opportuno indicare per
ogni singola voce di costo/ricavo l’area di rappresentazione nel Conto Economico
Gestionale marginalistico.
IL CONTO ECONOMICO
GESTIONALE
4
Il conto economico gestionale