Pagina 11 - business_plan

Versione HTML di base

PREMESSA
1
L’attuale sistema economico nazionale e internazionale è, com’è noto, carat-
terizzato da una situazione di
crisi
ed anche soprattutto di
instabilità
.
La crisi deriva da numerosi fattori; in particolare, si assiste ad una
forte dimi-
nuzione dei consumi
(ad eccezione di alcuni prodotti, quali ad esempio quelli
della telefonia). Inoltre, è aumentata in modo consistente la
competizione
internazionale
, con la nascita e lo sviluppo di imprese operanti in numerosi
PVS (oggi, peraltro, caratterizzati da tassi di sviluppo superiori rispetto al
nostro Paese), che hanno sfruttato - almeno in una fase iniziale - gli elevati dif-
ferenziali nel costo del lavoro. Un altro aspetto da evidenziare è l’
evoluzione
del sistema distributivo
, che si sta caratterizzando per un tendenziale proces-
so di concentrazione.
Riguardo alla instabilità, si rileva che numerosi Paesi - tra i quali il nostro -,
hanno perso di credibilità nazionale, presentano situazioni non sempre chiare
in termini politico-istituzionali, sono caratterizzati da elevati tassi di disoccupa-
zione, soprattutto giovanile, evidenziano un crescente debito quasi inarresta-
bile, sono permeati da aspettative piuttosto negative per il futuro ed inoltre
mostrano forti segnali di debolezza in termini finanziari; per quanto concerne
quest’ultimo aspetto, l’andamento altalenante delle borse ne rappresenta un
chiaro indicatore.
In tale contesto le performance delle imprese risultano essere piuttosto diffe-
renti; possiamo distinguere almeno due tipologie:
a) aziende che, indipendentemente dalla dimensione, presentano un’organizza-
zione orientata al marketing, operano nei mercati internazionali ed attuano pro-
cessi di innovazione; questa tipologia di operatori ha “sofferto” la crisi e l’insta-
bilità in modo minore; anzi, in alcuni casi abbiamo riscontrato che - soprattut-
to nei settori hi-tech - alcune aziende del territorio Piceno hanno ottenuto nel
2010 (il trend sembra confermato anche nel 2011) le migliori performance.
b) Un altro gruppo di imprese, prevalentemente orientate alla produzione e al
prodotto, che hanno limitatamente investito nell’area commerciale ed in
generale nell’organizzazione; si tratta di imprese che hanno subito il conte-
sto evidenziato, ottenendo risultati piuttosto negativi. Va osservato che non
tutte queste imprese sono state/saranno in grado di operare.
11
1 La Premessa è a cura di Gian Luca Gregori, Preside della Facoltà di Economia “Giorgio Fuà”, dell’Uni-
versità Politecnica delle Marche.