Pagina 21 - business_plan

Versione HTML di base

2. PRESENTAZIONE DELL’IDEA / PROGETTO E DEL
SOGGETTO PROMOTORE
In questa fase occorre rispondere alle seguenti domande: “CHE COSA?” e
“CHI?”
Si tratta innanzitutto di descrivere l’idea o il progetto che si intende realizzare,
esplicitandone le finalità; di seguito alcuni esempi:
- Creazione di una nuova impresa
- Sviluppo di un nuovo prodotto
- Acquisto di un capannone industriale
- Acquisto di nuovi macchinari
- Apertura di punti vendita
- Altro
Va poi presentato il soggetto promotore dell’iniziativa.
- In caso di impresa già esistente, è importante esporre una breve storia
della stessa (data di creazione, prodotti/servizi offerti, competenze, tec-
nologie utilizzate, ecc.) e rendere noti eventi significativi del passato,
quali l’introduzione di nuovi prodotti ed in generale i principali avveni-
menti che hanno influenzato la vita aziendale.
- Occorre specificare la forma giuridica dell’impresa esistente – o la forma
che si intende adottare per la costituenda impresa - ed è importante fare
riferimento all’articolazione e al funzionamento degli organi sociali, non-
ché all’appartenenza a un gruppo o eventuali recenti acquisizioni.
- Può essere utile evidenziare la figura dell’imprenditore o del manage-
ment: formazione, esperienze passate, capacità professionali e doti per-
sonali.
Nel favorire la conoscenza del soggetto promotore può essere di supporto,
inoltre, l’esplicitazione dei seguenti concetti rilevanti: i valori, la missione e la
visione dell'azienda.
21