Pagina 79 - business_plan

Versione HTML di base

9. ANALISI ECONOMICA E FINANZIARIA
5
Una volta formulata l’idea di business è necessario verificare quanto l’idea di
business sia remunerativa a confronto con altre alternative di investimento e/o
compatibile con la struttura finanziaria dell’impresa. Occorre verificare se le
impostazioni desiderate siano in grado di soddisfare gli equilibri fondamentali
di solidità patrimoniale, solvibilità finanziaria e redditività economica.
La solidità patrimoniale esprime la capacità dell’azienda di assicurare
l’equilibrio tra gli impieghi di capitale ed i fonti di
finanziamento.
La solvibilità finanziaria è l’espressione della capacità dell’azienda di far
fronte in ogni istante e tempestivamente alle pro-
prie uscite di cassa (o impieghi) attraverso i flussi
in entrata (o fonti di finanziamento).
La redditività economica indica la capacità dell’impresa di generare reddito
ad un tasso che consente di remunerare i propri
investimenti in modo conveniente.
Questi sono i presupposti indispensabili per la crescita e lo sviluppo sosteni-
bile dell’impresa.
Per le imprese in funzionamento il primo passo verso la valutazione della fat-
tibilità economico-finanziaria è dato dalla riclassificazione e analisi del proprio
bilancio. La riclassificazione dello Stato patrimoniale e del Conto economico,
nonché la preparazione del Budget di cassa, consente di ricavare gli aggre-
gati di valori omogenei, utili ad evidenziare i parametri economico-finanziari
più significativi della situazione aziendale.
Inoltre utilizzando i dati previsionali dei vari Budget preparati è possibile
costruire degli indici di performance aziendali che riescono a spiegare in
maniera sintetica l’andamento prospettico aziendale.
79
5 A cura del Dott. Massimiliano Castagna, dottore commercialista ed esperto contabile e revisore dei
conti. E’ Presidente dell’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Ascoli Piceno. Si occu-
pa di consulenza direzionale e finanziaria alle imprese.
Si ringrazia il dott. Moreno Pettinari per la preziosa collaborazione